Calzoni al prosciutto


Calzoni al prosciutto

Tempo: min.

Cottura: min

Difficoltà:



Calzoni al prosciutto

Chi come me non ha mai mangiato dei calzoni farciti?? Da buon pugliese devo dire che al solito primo o secondo piatto, spesso li preparo per pranzo o cena, i calzoni al prosciutto sono quelli che amo di più, vuoi per la loro semplicità, vuoi perché sono leggeri visto la mancanza di ingredienti grassi quali potrebbero essere pancetta, mortadella ecc.. anche se in questa ricetta ho aggiunto della freschissima ricotta e della mozzarella anch’essa fresca. Oggi quindi prepareremo dei calzoni al prosciutto, da mettere in tavola caldi e se dovessero avanzare, credetemi sono squisiti anche mangiati freddi come momento di pausa durante il lavoro. Seguitemi in cucina, prepariamo tutti gli ingredienti e mettiamoci all’opera.

Pubblicato da

Procedimento

Come fare: Calzoni al prosciutto

  1. Sgocciolate la mozzarella e tagliatela a dadini. Private il prosciutto del grasso e riducetelo a listarelle sottili.
  2. Ponete la pasta per pizza sulla spianatoia leggermente infarinata e stendetela con il mattarello in 4 dischi di circa 0,5 cm di spessore.
  3. Passate a setaccio la ricotta in una terrina. Unite l’uovo, la mozzarella, il prosciutto, il parmigiano e un pizzico di sale e mescolate bene il tutto. Distribuite il composto su metà dei dischi di pasta e ripiegateli su se stessi, schiacciando bene i bordi per sigillarli.
  4. Spennellate d’olio una placca da forno, adagiatevi i calzoni e cuoceteli nel forno già caldo a 220° C per 20 minuti. Sfornateli, trasferiteli su un piatto da portata e serviteli in tavola caldissimi.

COMMENTI

COMMENTA Calzoni al prosciutto

Ricette Gustose

Ricette simili a Calzoni al prosciutto


Iscriviti per Ricevere le Ricette via Email