Orecchiette bianche verdi


Orecchiette bianche verdi

Tempo: min.

Cottura: min

Difficoltà:



Orecchiette bianche verdi

Oggi voglio preparare un piatto tradizionale, una ricetta classica Pugliese anche se leggermente rivisitata dalla solite orecchiette e cime di rape, infatti preparo delle orecchiette bianche verdi. Come detto prima le orecchiette sono un tipo di pasta Pugliese, fatte a mano questo tipo di pasta si tramanda da generazioni, molti la preparano con le cime di rape, c’è chi la prepara con il sugo di braciola di cavallo, o semplicemente con pomodoro semplice, resta il fatto che come la prepari è sempre squisita e molto gradita sulle tavole. Perché orecchiette bianche verdi ti chiederai, io rispondo dicendo che all’aggiunta dei broccoli, ho inserito anche il sapore e la freschezza della ricotta fresca, da qui il nome di orecchiette bianche verdi. Gli ingredienti sono davvero pochissimi, infatti basta procurarsi delle orecchiette integrali, della ricotta fresca e dei broccoletti, con questi tre ingredienti e 40 minuti del tuo tempo, preparerai un primo piatto eccezionale, ma adesso basta parlare, seguimi nella cucina e prepara insieme a me questa ricetta dalla tradizione Pugliese.

Pubblicato da

Procedimento

Come fare: Orecchiette bianche verdi

  1. Mondate e lavate i broccoletti, poi lessateli insieme alle orecchiette in abbondante acqua salata.
  2. Nel frattempo affettate finemente la cipolla, mettetela in un tegame con un po’ d’olio e lasciatela appassire a fuoco lento.
  3. Dopo una decina di minuti, durante i quali potete eventualmente bagnare la cipolla con un po’ dell’acqua di cottura della pasta, aggiungete la ricotta e mescolate delicatamente per farla sciogliere, quindi regolate di sale.
  4. Quando le orecchiette sono cotte al dente, scolatele e unitele al condimento, mescolando con cura e condendo con un filo d’olio crudo; trasferitele in una zuppiera calda e portatela in tavola.

COMMENTI

COMMENTA Orecchiette bianche verdi

Iscriviti per Ricevere le Ricette via Email